Reiki

reki

CHE COS’è IL REIKI E COME AGISCE
Il Reiki, è l’energia vitale universale, che unita all’energia individuale, costituisce un valido sistema di guarigione naturale. Consiste in un metodo semplice e pulito, privo di dogmi, indipendente da qualsiasi scuola di pensiero o da qualunque religione.
Attivato dal Dott. Mikao Usui, monaco cristiano di origine giapponese, studioso di antiche scritture appartenenti a diverse religioni, il metodo Reiki fa parte della teoria olistica, poiché agisce su tutti i livelli dell’essere, portando armonia e consapevolezza su ogni piano.

Ottimo antistress, favorisce il rilassamento fisico e mentale. Innesca l’autoguarigione, avviando un processo di trasformazione e di miglioramento, eliminando tensioni e blocchi, lavora quindi anche a livello evolutivo, permettendo alle potenzialità latenti di emergere.


IL TRATTAMENTO
Il trattamento Reiki è eseguito su diversi punti del corpo della persona che desidera riceverlo, con metodi diversi a seconda delle necessità, seguendo principalmente i canali energetici e i chakras, oppure su se stessi attraverso un metodo di autotrattamento..


I LIVELLI DEL METODO REIKI
Ricevendo l’iniziazione di 1° livello Reiki, si diventa un canale di trasmissione dell’Energia Universale e la si può trasferire a qualsiasi individuo desideroso di guarire se stesso.
Altri livelli Reiki permettono un lavoro con l’energia più ampio e significativo, ad esempio il secondo, interagisce sul piano mentale e interiore, oltre a potenziare il metodo ricevuto con il primo, utilizzando simboli che racchiudono e indirizzano l’energia. L’ultimo livello, ovvero il terzo, è denominato Master, poiché consiste di un traning di autoguarigione della durata di un anno che poi permette di insegnare il metodo, in tutti i suoi livelli ad altre persone.


DESTINAZIONE
È importante attenersi al metodo originale, anche se la sperimentazione può essere sicuramente incoraggiata, non bisogna esagerare. La sua applicazione può essere associata ad altri metodi utili al raggiungimento del benessere psicofisico, senza però allontanarsi dal suo significato profondo e nel rispetto della persona che riceve. Il metodo esige quindi buon senso, responsabilità e buon radicamento.
Il Reiki può essere trasmesso a cose, persone, animali, piante, e a tutto ciò che esiste nell’universo, essendo esso stesso l’energia che lo compone. Utile per trattare cibi ed attenuare gli effetti collaterali di medicinali, purificare ambienti e altro ancora...
L’utilizzo di questo metodo è veramente vario e ampio, non tutto può essere trasmesso a parole, l’esperienza diretta sarà molto più significativa del tentativo di illustrare in questa pagina, tutti i suoi benefici.


Per Trattamenti e Seminari:
CINZIA POLLASTRINI
REIKI MASTER

Per appuntamenti o informazioni --> contattaci <--